HI-FIGUIDE | Guida italiana all'alta fedeltà esoterica ed hi-end internazionale | Rivista di approfondimento sui temi audio
Home Site Map Progetto Chi siamo E-Mail Tutto HFG!

HI-FIGUIDE TEST | ACCESSORI HI-FI

Cerca

HI-FIGUIDE TEST > ACCESSORI

HI-FIGUIDE TEST
_______________________

Accessori

_______________________

Massage Disc©
_____________

Introduzione
L'invenzione
La Sinergia
Gli Ostacoli
Esempio Particolare
Il Procedimento
Il Dispositivo
Utilizzo
Effetti sul Suono
Impressioni in Sala 2
Impressioni con il R/S
Conclusioni
FAQ

_____________

Dove acquistare?
Audiophile Version;
Pro Version

_____________

Il Brevetto n. 1.415.104
Massage Disc©

MASSAGE DISC©

FREQUENTLY ASKED QUESTIONS (FAQ)

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13

Ecco alcune delle domande più frequenti effettuate in questi anni, espresse dalle persone prima di procedere o meno, all'acquisto del Massage Disc©. Per ulteriori info, si rinvia alla lettura delle "lettere" ed al sito ufficiale.

  • A cosa serve il Massage Disc©?
Questo prodotto serve per "rodare", "migliorare" ed "incrementare" le prestazioni tecniche/sonore di tutti i dispositivi audio elettronici, diffusori acustici, cuffie, cavi elettrici, digitali ed ottici e sistemi HI-FI.

  • A chi può interessare il Massage Disc©?
Agli appassionati di musica ben riprodotta e professionisti ed autocostruttori del settore audio.

  • Qual è il settore di destinazione?
Il Massage Disc© è utile per tutti i sistemi HI-FI (esoterici, Hi-End, HT, Car, Pc, Audio/video, eccetera) e Professionali (studi di registrazione, sale cinematografiche, teatro, discoteche, eccetera).

  • Ha senso utilizzarlo in sistemi HI-FI vintage?
L'incremento dell'efficienza di trasmissione, trasformazione e velocità dell'energia elettrica si acquisisce non con l'uso, ma solo con l'espletamento di questo dispositivo; questo, inoltre, non consegue solo il rodaggio. Per cui, deve essere utilizzato anche per i prodotti vintage, costruiti dopo il 1960.

  • Possono altri prodotti similari essere efficaci e funzionanti come il Massage Disc©?
Attualmente (e per lunghissimo tempo…), non esistono altri prodotti in competizione con questo dispositivo. Il Massage Disc©, quindi, è un prodotto unico nel suo genere ed al mondo, perciò brevettato. La scoperta dell'esistenza di questo problema scientifico e la sua risoluzione, sono opera del suo inventore: Francesco Piccione.

  • Può il M/Disc© peggiorare il suono del sistema HI-FI o di singoli componenti audio?
Questo dispositivo migliora l'efficienza e la gestione dell'energia elettrica che transita all'interno delle apparecchiature elettriche, elettroniche, cavi ed altoparlanti. Grazie ad un particolare procedimento brevettato, il miglioramento avviene sempre in modo corretto, omogeneo ed equilibrato, senza privilegiare alcuna porzione di frequenze udibili e/o riproducibili dai diffusori acustici.

  • Non è che incrementando la velocità di propagazione dell'energia elettrica, il sistema HI-FI suonerà in modo innaturale, come se LP girasse quasi a 34 giri al minuto?
L'incremento dell'efficienza e velocità di trasmissione dell'energia elettrica non è assolutamente in grado di rendere il suono innaturale ed artefatto. Anzi, succede l'esatto contrario! Ciò perché non viene assolutamente generata alcuna forma di distorsione, dovuta ad innumerevoli ostacoli al corretto transito e gestione dell'energia elettrica (assenza di sincronia tra elementi paralleli, dispersione dell'energia, punti di criticità, eccetera).
Occorre, quindi, considerare l'incremento dell'efficienza e della velocità dell'energia elettrica, come ulteriore possibilità e/o riserva, per migliorare le prestazioni tecniche/sonore.

  • Com'è possibile che incrementando l'efficienza di trasmissione dell'energia elettrica, migliora la qualità del suono?
Incrementando l'efficienza e sfruttando tutta l'energia elettrica in transito nei componenti audio, tra tutti i componenti interni, cavi elettrici e successivamente fino agli altoparlanti, la riproduzione del suono diventa un fatto naturale e semplice, mentre in precedenza (e si noterà solo e più chiaramente successivamente ai "massaggi") essere un fatto laborioso, complicato ed irto di ostacoli. Un acquirente, recentemente l'ha chiamato "guizzo vincente"…

  • Dove risiede l'eccezionalità di questo dispositivo?
L'eccezionale scoperta di Francesco Piccione, si basa sul fatto che i prodotti elettrici, elettronici, elettromeccanici e cavi elettrici ed ottici, possono essere assimilati nel funzionamento a quello del cervello umano e di uno sportivo. L'eccezionalità di questa scoperta risiede nel fato che per conseguire la "massima funzionalità", occorre "istruire" in un certo modo i prodotti elettrici, elettronici ed elettromeccanici, se destinati nel settore dell'alta qualità e precisione.

  • Il Massage Disc© ha effetti permanenti oppure temporanei come la smagnetizzazione?
Questo dispositivo produce effetti permanenti e per questo motivo è stato brevettato. Ciò vuol dire che, sia il "rodaggio" che la "perfetta funzionalità" (miglioramento) del componente soggetto a determinati "cicli" di "massaggio", sono conseguiti in modo permanente. Solamente il terzo scopo, ossia l'"incremento" delle prestazioni tecniche/sonore dell'intero sistema HI-FI (sinergia assoluta), dura fino a quando non si staccano tra loro i componenti audio. Ecco perché in caso di pulizia generale, se porta a staccare tra loro i diversi componenti audio, magari togliendoli anche dai loro ripiani, il metodo/processo va ripetuto in più "cicli", allo scopo di ricreare la "sinergia assoluta" tra i diversi elementi separati costituenti l'intero sistema HI-FI. 

  • Dopo il trattamento di "massaggio", occorre rivedere il set-up del sistema HI-FI?
Dopo il suo espletamento è probabile (1 su 8), che debba essere rivisto il set-up del proprio sistema HI-FI, se effettuato prima dei "massaggi". Nulla di particolare! Semplicemente un controllo della messa a punto, quale l'orientamento, il posizionamento dei diffusori acustici e del punto di ascolto, eccetera.

  • È vero che la timbrica di molte registrazioni peggiora dopo i "cicli" di massaggio?

Se si tratta di registrazioni di alta qualità, effettuate da etichette discografiche audiofile, il suono di queste migliorerà notevolmente, più di quanto si possa immaginare. Diversamente sarà il comportamento delle altre etichette discografiche: tutto dipenderà dalla qualità delle loro registrazioni. Ma non è un difetto del M/Disc©, se la maggioranza assoluta delle registrazioni esistenti in commercio, sono di scadente qualità timbrica!

  • Questo dispositivo può migliorare il funzionamento e/o la conduzione dei cavi audio?
Il comportamento dei cavi audio è legato alla sua geometria costruttiva. Il Massage Disc© può solo migliorare la capacità di conduzione e di reazione dei conduttori interni al cavo elettrico al transito dell'energia, facendo sfruttare alla stessa energia l'intera sezione del due o più conduttori isolati, nonché (fase più difficile) tra le differenti sezioni nei cavi multiconduttori a sezione differenziata. Maggiori info.

  • Può essere utilizzato nel giradischi analogico?
Il Massage Disc© è un dispositivo digitale ed informatico, che richiede un'alta precisione di funzionamento, con tolleranze tali da non poter essere riversato in un LP.

  • Le prestazioni sonore del giradischi analogico, possono migliorare?
Questo metodo/processo non può essere utilizzato per il giradischi analogico. Il suo suono, però, migliora (ed anche di molto) indirettamente, poiché tutti i componenti audio successivi, dal preamplificatore fino ai diffusori acustici, migliorano le loro prestazioni tecniche/sonore se soggetti a Massage Disc©.

  • Chi ha solo il giradischi nel suo sistema HI-FI, ha necessita o meno di utilizzare il Massage Disc©?
Il Massage Disc© non migliora solo le prestazioni tecniche/sonore del lettore digitale, ma di tutto il sistema HI-FI e suoi singoli elementi costitutivi soggetti a "massaggio". Per cui è doveroso fare espletare questo metodo/processo anche nei sistemi HI-FI privi di lettori digitali, magari utilizzandone uno economico (50 euro…) o il lettore DVD utilizzato per la visione dei film.

  • Sono un autocostruttore di diffusori acustici e mi piace spesso provare nuovi crossover passivi. Potrei utilizzare il Massage Disc© e per quali scopi?
La straordinarietà del M/Disc© si rivela in quei casi di prodotti e/o esperimenti a confronto e di velocizzare i tempi di reazione dei singoli componenti testati. Effettuando, ad esempio, 12 "cicli" consecutivi di "massaggi", dopo avere effettuato delle modifiche di qualsiasi genere al crossover passivo, sarà migliorata rapidamente l'interazione tra i diversi componenti. Ciò consentirà di ridurre drasticamente i tempi di sperimentazioni e confronti e di prendere decisioni maggiormente ponderate.

  • Esistono delle controindicazioni al suo utilizzo?
A distanza di anni, dalla sua invenzione ad oggi,
non sono state rilevate controindicazioni nell'utilizzo del dispositivo. L'unico fatto, se può chiamarsi "controindicazione", consiste nel rivedere a volte il set-up del sistema HI-FI o di alcuni suoi componenti, se detto set-up è stato effettuato prima dei "massaggi".

  • A chi può essere utile?
Il dispositivo "Massage Disc©" è effettivamente "funzionante", poiché tramite un metodo/processo brevettato, consente il raggiungimento della massima funzionalità, di tutto ciò che può essere soggetto a "massaggio". È grazie alle sue caratteristiche uniche nel suo genere, che questa invenzione riesce a conseguire, oltre al rodaggio, il miglioramento e l'incremento di tutti i parametri audio, senza preferenze per porzioni di frequenze o particolari caratteristiche sonore. Può, quindi, ben essere utilizzato dagli audiofili, professionisti ed autocostruttori.

  • Perché acquistare il Massage Disc©?
L'utilità e la necessità sono determinate dal fatto che, contrariamente ad altri dispositivi che si ritengono similari, questa invenzione riduce realmente e drasticamente i tempi necessari del periodo di "rodaggio". Inoltre, fatto unico al mondo, questo viene conseguito, in modo rapido, equilibrato, efficace ed efficiente. Infine, altra sua caratteristica unica, secondo precise modalità di utilizzo, riesce a "migliorare" ed "incrementare" le prestazioni tecniche/sonore di tutte le elettroniche audio, diffusori acustici, cuffie, cavi elettrici, ottici ed in tutto ciò in cui vi scorre l'energia elettrica.

  • Il Massage Disc© può essere riutilizzato?
Una delle caratteristiche uniche di questo dispositivo, è che il suo utilizzo non si esaurisce al conseguimento dei suoi tre scopi: "rodaggio", "miglioramento" ed "incremento". Tutti i sistemi elettrici, elettronici ed elettromeccanici, necessitano di essere mantenuti in costante "forma" (
Forma Perfetta), se si volessero mantenere la loro "massima funzionalità" nel corso degli anni. Il "massaggio" va, quindi, ripetuto secondo istruzioni, senza cadere in ipocondriache fissazioni.

  • Esiste l'opzione "Soddisfatti o rimborsati"?
Non esiste, non perché si voglia imbrogliare l'acquirente vendendogli un prodotto non funzionante, bensì perché questa opzione per legge non si applica ai "prodotti digitali informatici".

All Rights Reserved ® Copyright © | Francesco Piccione | 1998/2017