HI-FIGUIDE | Guida italiana all'alta fedeltà esoterica ed hi-end internazionale | Rivista di approfondimento sui temi audio
Home Site Map Progetto Chi siamo E-Mail Tutto HFG!

PRODOTTI | LIBRI > LA SORGENTE ANALOGICA

Cerca

PRODOTTI | LIBRI

I PRODOTTI DI HI-FIGUIDE
_______________________

LIBRI
______________

La Sorgente Analogica

Presentazione
Premessa
Fenomeni perturbatori
Indice Opera


______________

Acquista adesso!

LA SORGENTE ANALOGICA - Giradischi, bracci, fonorivelatori, stadio phono.

CAPITOLO IV - FENOMENI PERTURBATORI

1 | 2 | 3 | 4

Acquista!

1. PREMESSA

I disturbi del giradischi sono fenomeni facilmente sperimentabili e piuttosto conosciuti dagli analogisti.
Diversi disturbi si notano maggiormente quando, ad esempio, per ascoltare la musica, facciamo "atterrare" la puntina nei solchi iniziali dell'LP. Poco prima dell'inizio del brano musicale, se i nostri diffusori possiedono una risposta estesa verso il basso profondo ed alta sensibilità, si udranno diversi "suoni", fastidiosi ma anche familiari: sono questi i disturbi.

In generale, i disturbi del giradischi possono essere così sintetizzati:

- fruscio;
- crepitio, qualora vi sia dello sporco nei solchi;
- brontolio sordo, profondo, come rumore di un motore in lontananza;
- incostanza nel suono;
- fischio prolungato;
- suono a bassissima frequenza, udibile più a pelle che con le orecchie.


2. IL FRUSCIO

Il fruscio è un rumore che nasce dall'attrito che la puntina incontra mentre scorre all'interno del solco del disco. Questo dipende oltre che dalla qualità del disco, anche dalle caratteristiche della puntina, come la sua forma, dimensioni, angolo di incidenza, finitura dei fianchi, ecc.. Si tratta, quindi, di un rumore attribuibile solamente al sistema di lettura.

Continua...

Presentazione | Premessa | Fenomeni Perturbatori | Indice Opera | Acquista


All Rights Reserved ® Copyright © | Francesco Piccione | 1998/2017