HI-FIGUIDE | Guida italiana all'alta fedeltà esoterica ed hi-end internazionale | Rivista di approfondimento sui temi audio
E-Copmmerce | Acquista | E-Shopping Home Web Edition | Indice On-Line Progetto Servizi Chi siamo Registrazione Newsletter | No Spam! Invia posta Tutto HFG!

EVENTI AUDIO | REPORTAGE

Cerca

EVENTI AUDIO

REPORTAGE | Spectral DMC-15SS Studio Standard  1 | 2 | 3 | 4 | 5

Spectral DMC 15 SS Studio Standard

L'interno del preamplificatore Spectral DMC-15 SS Studio Standard.

PRESENTAZIONE DEL NUOVO PREAMPLIFICATORE
SPECTRAL DMC-15SS STUDIO STANDARD
AUDIO GRAFFITI
PANDINO (CR) 21/10/2008
Di Giorgio Capelli

PREMESSA

Vi sarà capitato, prima o poi, di programmare un viaggio (di piacere o di lavoro che sia) e di utilizzare le informazioni in vostro possesso per immaginare cosa troverete arrivando a destinazione. Di solito l'elaborazione mentale porta ad associare questi indizi a luoghi comuni o scenari scontati in perfetta sintonia con il contesto che avete deciso di raggiungere.
Così se vi dovete recare alla sede centrale della multinazionale di I.T. Megabyte Corp., siete portati a pensare che arrivando troveremo un quartiere moderno con palazzi a grandi vetrate e dalle linee avveniristiche; fra questi ne immaginate uno con un grande pannello sul tetto ed il cui logo della società campeggia quasi a dirvi: "ehi, vieni! Si entra da qui". E via discorrendo.

Luoghi comuni, comportamenti mentali che sono entrati a far parte della quotidianità e dei quali manco ci accorgiamo ma che a volte ci disorientano e ci spiazzano quando poi la realtà ci smentisce.
Arrivare a destinazione, a Pandino  piccolo

comune a una quarantina di chilometri da Milano e dal suo Duomo, individuare l'indirizzo che mi era stato comunicato ("ma nooo…. Avrò capito male!") e vedere una teoria di aziende con l'attività in pieno fermento, mi confuse un po' le idee. Carrozzerie, falegnamerie, imprese edili, stampatori ….. ma che ci incastra in mezzo a questa piccola industria operosa  un negozio hi-fi?
E invece ci si incastra! E' proprio qui, in questa schiera di moderni capannoni prefabbricati che, con riservatezza e senza tante clamorose insegne, Audiograffiti ha ricavato la propria spaziosa e ben attrezzata sede.

LA SEDE AUDIOGRAFFITI

Già entrando si assapora l'hi-fi di qualità, un ampio show-room che ti sciorina il ricco catalogo delle proposte audio di Sergio Pozzi: Amphion, Atoll, Basis, Boulder, Cymbol, Dcs, F.M. Acoustics, Graham,  James Loudspeaker, Lyra, MIT, Spectral Audio, Verity Audio. E vi ho indicato solo i marchi distribuiti in esclusiva per il mercato italiano da Audiograffiti! Quanto basta per realizzare un impianto audio a più varianti. In mezzo a cotanto ben di dio, ci sarà pure qualcosa da dare in pasto ad HI-FIGUIDE, vero sig. Pozzi?

Dopo le presentazioni di rito si sale al piano


(Continua a pagina 2)

 

All Rights Reserved ® Copyright © | Francesco Piccione | 1998/2018